Cleopatra e Lucrezia, il viaggio infinito di due zanzare ardite di Mario Ciofi

 

Cleopatra e Lucrezia Cleopatra e Lucrezia, due amiche per la pelle. Si conoscono da poco ma diventano amiche inseparabili nelle peripezie che le coinvolgono. Da New York a Roma è un susseguirsi di assaggi sanguigni della realtà. Perché stufe di una anemica e pallida quotidianità, desiderano di più, a ogni costo. Sì, anche a costo della loro stessa vita. E sono talmente prese e coinvolte dai continui nuovi incontri che finiscono per assumerne le sensazioni, le gioie e i dolori più rovinosi. Nessuno le ferma, neanche amori grandi, improvvisi e coinvolgenti fino alla carne viva. Con piglio determinato avranno l’inconsapevole coraggio d’iniziare un nuovo esilarante viaggio denso di luce nuova.
Mario Ciofi è nato a Perugia nel 1970 dove vive e lavora. Sempre attirato dall’ universo della scrittura incomincia a dar prova della sua dote sin dalle scuole superiori.  Nel 2007 decide di fare il grande passo scrivendo e pubblicando in proprio la fiaba dal titolo “Selvaggio west la storia degli indiani ingrifati”. Autore ironico e spregiudicato dalla creatività senza confini, capace di fondere sacro e profano, ha sempre scritto sotto l’ottica comune del far ridere. I suoi racconti piace definirli “fiabe metropolitane”. A ben guardare toccano tutto e tutti anche nella sfera personale. Il suo motto è un sorriso salva l’anima e due l’universo. Si definisce nel suo genere picchiatello e ballerino interprete di una realtà ai giorni nostri poco decifrata.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...