Delitto quasi perfetto di Richard Agos, Ed. Albatros.

Delitto quasi perfetto_Agos

Riccardo Settembrini è un investigatore privato che si ritrova a indagare sulla morte di un suo cliente, il signor Mella. È un giallo con tutti i crismi che si svolge in una cittadina del Nord, il palcoscenico involontario. L’investigatore, dopo tante indagini e pericolose peripezie, scoprirà il responsabile e tutto ciò che gli ruota intorno. Non è stato un delitto perfetto, perché l’arguzia di Settembrini è infallibile. Egli ha un fare tutt’altro che prosaico: tra una pistola e un agguato, scrive una poesia; tra una lotta e un interrogatorio, canta; tra un pedinamento e un sospetto, corteggia una bella donna. Un sorriso sfiora le labbra nella quotidianità dura di un’Italia anni sessanta in bianco e nero. Un colpo di pistola e il rosso del sangue colora un’amara e triste verità; l’assassino è preso e Riccardo Settembrini se va in vacanza portandosi dietro la sua pensante leggerezza.

Riccardo Agosti, in arte Richard Agos, 1943-2004, è nato e vissuto a Palazzolo sull’Oglio (BS). Delitto quasi perfetto è il suo primo libro, pubblicato postumo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...