Ho imparato tutto all’asilo di Annunziata Bevilacqua, Ed. Albatros.

Questa è la vita di Annunziata; è l’avventura di una donna speciale. Ho imparato tutto all’asilo è la biografia dell’autrice, della sua famiglia, della sua terra e di tutta la storia che, parallelamente, è filtrata nel vissuto quotidiano di Annunziata. È lei stessa a dirlo che “le pagine che seguono sono le immagini dei mille volti di una donna; sono il suo impegno morale e politico, il suo impegno professionale, la fuga da una realtà cupa e triste”. Lei ha tanta forza e caparbietà nel seguire gli obiettivi che si prefigge o che le si presentano. Ha accanto la figura del padre che da sempre l’accompagna e la istruisce: l’avvicina alla cultura; alla voglia di sapere; alla necessità inderogabile dell’informazione. Annunziata è incantata dal suo papà coraggioso e intraprendente. È l’esempio da seguire; è l’esempio che segue. Sì perché Annunziata si muove in una realtà ancorata al passato e restia all’emancipazione femminile. Ma lei no, se guarda indietro, c’è suo padre che la esorta ad andare avanti. E lei è sempre in cammino dal presente al futuro, ricco di quelle esperienze che formano una persona.
Annunziata Bevilacqua è nata il 14 luglio 1941 a Corato, in provincia di Bari, dove attualmente vive. Ho imparato tutto all’asilo è il suo primo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...