Oltre gli occhi solo la follia di Michele Pastoressa, Ed. Albatros.

Oltre gli occhi solo la follia_Michele Pastoressa

Questo romanzo noir racchiude sette storie e sette ritratti psicologici che non lasceranno indifferenti i lettori. Il passato detta le regole; il sangue le scrive. Vecchi rancori familiari usati per l’ultimo riscatto; una passione sopita che si vendica inutilmente; la rabbia che esplode per punire con la morte un innocente; un’eredità riunisce e disgrega una famiglia; un incidente fa scoprire amare realtà; la vendetta si specchia nella lama di un coltello; la follia prende per mano un’intera vita. L’autore non si risparmia nel descrivere minuziosamente i particolari dei personaggi e dell’ambiente che li circonda. Così il lettore è come se fosse presente nella scena e ne seguisse gli sviluppi senza intermediari. Tuttavia le soluzioni non sono a portata di mano; esse giungono lentamente, da molto lontano nel tempo e nello spazio e si presentano al nostro cospetto, poi, chiare, limpide e sbalorditive.
Michele Pastoressa è nato il 28 giugno 1977 a Bitonto, in provincia di Bari. Studia legge ed è appassionato di narrativa e del cinema d’autore. Oltre gli occhi solo la follia è la sua prima opera, un libro di racconti noir con il quale ha vinto, nel 2010, la IX edizione de “Il viaggio infinito”, premio letterario internazionale.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...