Miracolosamente a riva di Valeria Draghi, Ed. Albatros.

Miracolosamente a riva_Valeria Draghi

Tommaso, Daniele e Francesca sono la famiglia di Marta. Sono il confine che divide Marta dal mondo esterno. Quel mondo che frequenta e vive tutti i giorni distrattamente e con grande apatia. È un grigiore che le tormenta l’anima da anni e che improvvisamente le sfugge da una finestra aperta “quasi” per caso. Marta esce, si fa bella e si apre a nuove esperienze, per ritrovare la sua identità di donna, da troppo tempo ormai sopita dietro il ruolo di moglie e di madre. Ma inventarsi un’esistenza diversa, solleticando le fantasie e incrinando le armonie degli altri, può avere conseguenze inaspettate e spesso difficili da affrontare. La vita, nostra e di chi ci sta intorno, è cosa seria e il gioco cambia a ogni mossa nella scacchiera. Tutti vogliamo vincere illudendoci che poi sarà tutto più bello, facile e splendente. Non è così, nel gioco ci sono tanti partecipanti e giocare sleale prima o poi punisce il baro. Marta, oltre che con se stessa, dovrà fare i conti con le sensibilità di chi le sta intorno e imparare, a sue spese, a non perdere il contatto con la realtà. Sarà il confronto onesto, e proprio per questo non immune da sofferenza, con suo marito a riportare tutto entro le giuste dimensioni, facendo riscoprire sentimenti profondi e autentici.

Valeria Draghi è nata ad Arezzo e risiede a Sansepolcro (AR). È docente di Lettere presso il locale Liceo Artistico. Miracolosamente a riva è il suo primo libro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...